(It) Ricetta Pollo Teriyaki

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Cari travelers,

no, non avete sbagliato blog. Questo non è mai stato e mai sarà un blog di cucina (per vostra fortuna!). Tuttavia amo spesso cimentarmi in qualche ricetta dal sapore etnico, mi piace sperimentare nuovi piatti e sapori. Alla fine, si viaggia un po’ anche cucinando, non credete?
Sabato sera ho preparato per la prima volta il pollo teriyaki, una ricetta molto semplice ma gustosa di origini asiatiche. E oggi la condivido con voi!

INGREDIENTI PER 4 PORZIONI DI POLLO TERIYAKI

  • 60 ml di salsa di soia
  • 80 ml di spremuta di arancia fresca
  • 3 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato finemente
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo
  • circa 800 grammi di sovracosce di pollo, ripulite dal grasso
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio e mezzo di burro
  • semi di sesamo per guarnire

IL PROCEDIMENTO

  1. Prepariamo innanzitutto il condimento in cui marinare il pollo. Mescoliamo in un recipiente ampio salsa di soia, miele, zenzero, succo d’arancia e olio di sesamo. Tagliamo il pollo a pezzetti, immergiamoli nel composto e mescoliamo. Copriamo il recipiente e lasciamo marinare per circa 20 minuti.
  2. Riscaldiamo una padella antiaderente a fuoco medio-alto e aggiungiamo un cucchiaio d’olio di oliva. A questo punto mettiamo a rosolare il pollo, facendo attenzione di scolarlo bene quando lo spostiamo in padella, al fine di mantenere da parte la salsa di marinatura. Cuciniamo in padella per circa 5 minuti finchè il pollo non sarà dorato.
  3. A questo punto togliamo la pentola dal fuoco e sistemiamo il pollo da parte. Al suo posto versiamo in padella la salsa di marinatura insieme al burro, riportando poi su fuoco medio-alto. Portiamo ora ad ebollizione mescolando costantemente finchè il liquido non si addenserà un po’. Raggiunta la densità desiderata spegnere la fiamma e versare in padella il pollo. Mescolare e servire con guarnizione di semi di sesamo, accompagnando con riso e (opzionale) verdure.

Buon appetito! 🙂
La ricetta mi è piaciuta molto e sicuramente la rifarò presto.
Spero che questo nuovo genere di post vi piaccia, fatemelo sapere nei commenti!
A voi piace sperimentare ricette originarie di altre parti del mondo? Quali cucine preferite?

A presto,

Martina

About the Author

Martina

Sono Martina, abito a Padova e nella vita, oltre ad essere un’instancabile viaggiatrice, sono una Web Developer a tempo pieno. Amo la fotografia. Spero di riuscire ad ispirare chi, come me, è animato da una grande passione per la scoperta di posti nuovi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *