Dove mangiare a Copenhagen (senza spendere una follia)

Diciamo la verità: Copenhagen è una delle città più costose di tutta Europa, perfino più costosa di Parigi e Londra!
Spendere poco per mangiare è praticamente impossibile, a meno che non si pianti la tenda da McDonald’s… Ma non è assolutamente nostra intenzione, vero? 🙂
Nonostante le premesse poco rassicuranti, sono riuscita a scovare alcuni ottimi ristoranti e café che, per la qualità del cibo e del servizio e per l’ambiente, sono delle ottime mete dove mangiare a Copenhagen senza spendere una follia.

Potrebbe interessarti anche: Cosa vedere a Copenhagen in 3 giorni: l’itinerario

#1 PALUDAN’S CAFE: a tutte le ore (anche per un brunch)

In zona universitaria e frequentato dai danesi, se vi state chiedendo dove mangiare a Copenhagen il cafè Paludan è un’ottima scelta a qualsiasi ora del giorno. Il cibo e l’ambiente lo rendono una meta imperdibile: mangerai tra scaffali pieni di libri, come in una vera biblioteca, seduto ad un tavolo da lettura o su un comodo divanetto (hanno anche tavoli normali).

E’ sicuramente uno dei posti più belli in cui sono stata a Copenhagen e, per quanto riguarda il cibo, la mia scelta è ricaduta (ovviamente) sul Paludan’s Brunch, nella foto qui sotto, disponibile anche in versione vegetariana. Al modico prezzo di 95DKK (circa 13 €), il Paludan’s Brunch non ti farà più pensare al cibo per il resto della giornata, promesso! Brunch a parte, il menu è molto ampio e troverai di sicuro il piatto adatto a te. I prezzi sono inferiori alla media della città. Inoltre, non va sottovalutato che l’acqua è sempre disponibile.

 

copenhagen-brunch-paludan

Il mio pranzo al Paludan’s

copenhagen-paludan-cafe

Il locale è bellissimo!

#2 DET LILLE APOTEK: la farmacia storica

Questo ristorante, che propone cucina tipica danese, si trova all’interno di una storica farmacia risalente al 1720. L’ambiente è davvero caratteristico e, tutto sommato, i prezzi sono contenuti per la media della città. Le porzioni sono abbondanti e con circa 30 € potrai degustare un’ottima cena in un bell’ambiente tranquillo, adatto sia ad una cena tra amici che ad una cena di coppia. Consigliata la prenotazione, i tavoli sono pochi!

det-lille-apotek

credits: detlilleapotek.dk

#3 Papirøen (Papiroeen): per gli amanti dello street-food

Letteralmente Papiroeen significa “isola della carta”, in quanto si tratta del luogo che la stampa danese ha utilizzato per decenni come magazzino di giornali. Si trova nelle vicinanze dell’Opera House ed è uno dei posti migliori dove mangiare a Copenhagen, soprattutto se ami lo street food ed il cibo etnico! Troverai infatti un padiglione che accoglie decine di stand, che ti faranno fare il giro del mondo a tavola: dalle ricette marocchine a quelle asiatiche, dal classico hamburger al fish & chips. E non manca nemmeno uno stand dedicato interamente alle cheesecake… Il paradiso!

Secondo me non si può lasciare Copenhagen senza aver consumato qui almeno un pranzo. Spenderai sicuramente meno che in un ristorante del centro e la scelta è più che ampia. Sia internamente che esternamente troverai molti tavoli dove sedere.

papiroeen-1

Atmosfera industrial e tavoloni in legno

 

#4 SKINDBUKSEN: cena tipica con pianista

Atmosfera gioviale da birreria, tavoli in legno e un pianista molto eclettico che dal martedì al sabato allieta la tua cena suonando qualche pezzo allegro al pianoforte a parete, che è parte dell’arredamento del locale. Il gestore è un personaggio davvero singolare e simpatico! E’ stata una cena molto divertente, perciò ti consiglio questo centralissimo indirizzo per gustare nuovamente specialità danesi ad un prezzo accettabile.

skindbuksen

Atmosfera tradizionale da Skindbuksen

Questi sono i ristoranti che più mi hanno soddisfatta e che hanno soddisfatto in pieno la mia necessità di scovare indirizzi dove mangiare a Copenhagen… senza spendere una follia!

Ne avete altri da consigliare?

Martina

About the Author

Martina

Sono Martina, abito a Padova e nella vita, oltre ad essere un’instancabile viaggiatrice, sono una Web Developer a tempo pieno. Amo la fotografia. Spero di riuscire ad ispirare chi, come me, è animato da una grande passione per la scoperta di posti nuovi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *