Isla Contoy – Messico. Il paradiso esiste?

Che passiate una o tre settimane sulla Riviera Maya, un’escursione a Isla Contoy non può mancare nel vostro itinerario! La minuscola isola, lunga solo 8,5 km, è un parco nazionale; dunque é impossibile raggiungerla se non con un’escursione organizzata, che vi condurrà all’isola a bordo di un’imbarcazione autorizzata. Isla Contoy ospita rare specie animali e vegetali ed è una riserva ornitologica popolata da pellicani, cormorani, fregate e aironi. Inoltre, è sede di un osservatorio per lo studio delle fregate, una razza di volatili, la cui apertura alare raggiunge i 2 m.

L’escursione classica ad Isla Contoy proposta dalle agenzie locali include:

  1. pick up al vostro hotel e il trasporto al porto di Cancun da cui vi imbarcherete e raggiungerete Isla Contoy dopo circa un’ora di navigazione;
  2. breve visita guidata dell’isola;
  3. pranzo (in compagnia di simpatiche iguane!);
  4. snorkeling (stato del mare permettendo);
  5. breve sosta a Isla Mujieres sulla via del ritorno;
  6. ritorno al vostro hotel.


isla_contoy_1

A questo aggiungete abbondante tempo per rilassarvi su una delle spiagge caraibiche e fare il bagno! Si tratta quindi di un’escursione che richiede l’intera giornata. Nel caso il vostro soggiorno in Messico si limiti ad una settimana, come nel mio caso, è comunque una meta da non perdere.

Lo scenario che trovate ad Isla Contoy è paradisiaco e corrisponde all’idea che tutti noi abbiamo del Mar dei Caraibi. D’altro canto, passeggiando per l’isola, avrete la possibilità di ammirarne una caratteristica davvero particolare: Isla Contoy è posizionata dove le acque del Mar dei Caraibi, celeste e cristallino, si uniscono a quelle del Golfo del Messico, scuro ed impetuoso. Il divario cromatico è davvero netto e dai piccoli rilievi dell’isola potrete ammirare lo spettacolo e scattare qualche foto.

Info pratiche:

A CHI MI SONO RIVOLTA? Agenzia Caribe Viaggi – 5Th. Avenue between street #32 and #34 (sotto Hotel Banana) a PLaya del Carmen. I gestori sono Italiani, questo vi faciliterà molto nella comunicazione. Io mi sono trovata molto bene.

QUANTO COSTA? Circa 100$ a persona (li vale? Sì!).

IL CONSIGLIO? Aspettate almeno un paio di giorni dal vostro arrivo per far questa escursione, l’esposizione al sole è forte ed è bene che la vostra pelle sia un po’ preparata.

isla_contoy_2

About the Author

Martina

Sono Martina, abito a Padova e nella vita, oltre ad essere un’instancabile viaggiatrice, sono una Web Developer a tempo pieno. Amo la fotografia. Spero di riuscire ad ispirare chi, come me, è animato da una grande passione per la scoperta di posti nuovi.

2 Comments

  1. Ho avuto l’opportunità di visitare l’Isla Contoy anni fa, posto meraviglioso è dire poco, stare su un promontorio e girare lo sguardo a destra e a sinistra vedere quei due mari così diversi ma ugualmente meravigliosi, divisi solo da questa stretta isola, uno di un blu stupendo, tumultuoso, l’altro placido, verde smeraldo, cristallino, ti da un senso di pace che ti ipnotizza, non vorresti mai dovertene andare, è un’immagine e una sensazione che non ti abbandonerà mai.

    • Ciao Paola,

      grazie per il tuo commento, hai descritto perfettamente la sensazione che anche io ho provato in quel momento.
      Sono passati anni, eppure me lo ricordo benissimo. Uno scenario davvero unico ed irripetibile.

      Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *