La verde Grecia delle Isole Sporadi: itinerario tra Skiathos, Skopelos e Alonissos

Cari travelers,

dopo avervi consigliato i migliori itinerari alle Isole Cicladi nel post Alla scoperta delle Cicladi con l’Island Hopping – i 4 itinerari migliori e le più belle spiagge di Cefalonia nel post Le Spiagge più belle di Cefalonia (+ mappa), è d’obbligo dedicare un post anche a un altro bellissimo arcipelago della Grecia: le Sporadi. I paesaggi che vedrete qui sono completamente diversi da quelli delle Cicladi. Le Sporadi sono verdi, ricche di vegetazione e di boschi. Scopriamo insieme le isole principali dell’arcipelago: Skiathos, Skopelos e Alonissos.

COME RAGGIUNGERE LE SPORADI

Per arrivare alle Sporadi avete 4 opzioni:

1) volare su Skiathos.
2) volare su Salonicco, prendere un bus per Volos (compagnia KTEL) e da lì il traghetto.
3) volare su Atene e prendere un volo interno per Skiathos.
4) volare su Atene e raggiungere le Sporadi in bus + traghetto Via Agios Konstanitinos (tragitto davvero molto lungo). Attenzione, la prima tratta che dovete fare in bus è quella che dall’aeroporto di Atene vi porta ad Agios Kostantinos, la seconda da Agios Kostantinos a Volos.

Per muovervi da un’isola all’altra, invece, dovete prendere uno dei traghetti che giornalmente, e più volte al giorno, le collegano. Vi consiglio di acquistare i biglietti dall’Italia, soprattutto se viaggiate in alta stagione, e di preferire le tratte della mattina presto o la sera, in modo da ottimizzare il vostro itinerario. I collegamenti sono efficienti, abbastanza frequenti e puntuali, in quanto le tratte sono brevi.

Qui sotto trovate le tappe che, per ogni isola, reputo imperdibili!

SKIATHOS

LE SPIAGGE PIÙ BELLE DI SKIATHOS

Spiaggia di Vromolimnos: è quasi sempre protetta dai venti settentrionali grazie alle colline boscose che la cingono da entrambi i lati. La spiaggia di Vromolimnos è di sabbia fine dorata e offre ogni tipo di servizio dai bar e taverne sulla spiaggia alle agenzie di sport acquatici.

vromolimnos

Spiaggia di Vromolimnos

Spiaggia di Troulos: è una bella spiaggia di sabbia dorata fine, attrezzata, tranquilla e ideale per le famiglie visto che il mare digrada dolcemente.

Spiaggia di Maratha: qui la spiaggia è molto stretta quindi se affollata diventa difficile trovare posto. Vi consiglio di visitarla verso sera per un ultimo bagno, c’è un bel bar proprio sulla spiaggia!

maratha

Spiaggia di Maratha

Isola e spiaggia di Tsougrias: Tsougria è una delle 3 isole che si trovano di fronte alla Città di Skiathos, visitabili in giornata con un’escursione in barca. La spiaggia di Tsougria è sicuramente una delle più belle che potete visitare a Skiathos. Potete raggiungerla con una della barche che partono regolarmente dal porto.

tsougrias

Isola di Tsougrias

Spiaggie di Elias & Agistros: sicuramente tra le più belle, sono più distanti da Skiathos Town, più selvagge e tranquille. Dall’alto, dove lascerete il vostro mezzo, potete scattare delle foto davvero fantastiche.

agistros

Spiaggia di Agistros

Lalaria: probabilmente la più famosa dell’isola, da visitare però vento permettendo. E’ ricoperta da ciottoli di marmo grigio e circondata da rocce ruvide che la proteggono e la rendono inaccessibile via terra, potete quindi aggiungerla solo con la barca con una delle numerose escursioni che partono giornalmente dal porto. Il mare è cristallino e i colori unici!

DOVE ALLOGGIARE A SKIATHOS

Consiglio Villa Melia, a pochi minuti da Skiathos Town e con una vista sul mare a dir poco spettacolare.

Skopelos

LE SPIAGGE PIU’ BELLE DI SKOPELOS

Agios Ioannis: in realtà non si tratta di una spiaggia, è il famoso promontorio set del film “Mamma mia!”. Non potete perdere la scalata in cima alla sua vetta, per raggiungere il monastero. Se il vento lo permette, una volta scesi vi consiglio un bagno ai piedi del promontorio. Lo scenario è unico! Purtroppo qui sotto il mare è spesso mosso, ho avuto la fortuna di visitare Agios Ioannis in una giornata in cui, invece, era decisamente calmo.

agioannis

Agios Ioannis

Cape Amarados: per raggiugnere il punto più spettaolare di Skopelos… armatevi di navigatore! Non si tratta infatti di una spiaggia ma di un insimee di scogleire a picco sul mare. Il paesaggio qui è assolutamente favoloso, il contrasto tra le acque trasparenti e le rocce è da cartolina. Non esagero scrivendo che rientra tra i posti più belli che abbia mai visto!

amarandos

Cape Amarandos

Limnonari: spiagga di sabbia e ciotoli bene attrezzata e con un paesaggio molto bello. Ad agosto è un po’ troppo affollata e il mare non era pulitissimo. Sicuramente migliore in bassa stagione!

Panormos: altra baia molto frequentata e bene attrezzata a livello di servizi e ombrelloni.

Stafilos: a mio parere una delle spiagge migliori di Skopelos. La baia, avvolta dalla vegetazione, offre un paesaggio davvero bellissimo.

stafilos

Spiaggia di Stafilos

Perivolou: solo per i più temerari! Si tratta infatti della spiaggia più remota di Skopelos. Si trova ancora più a nord di Ag. Ioannis quindi mettete in conto tanto tempo per raggiungerla. Vi consiglio di visitarla in una giornata poco ventosa, perchè qui il mare è tipicamente mosso. Chiaramente troverete poca gente, meno ombrelloni.. e più relax! Fermatevi poi per pranzo o cena a Glossa, sulla via del ritorno.

perivolou

Spiaggia di Perivolou

DOVE DORMIRE A SKOPELOS

Spaziosi e recentemente rinnovati, i Remvi Apartments si sono rivelati un’ottima soluzione a breve distanza da Skopelos Town.

ALONISSOS

LE SPIAGGE PIU’ BELLE DI ALONISSOS

Ad Alonissos non ho avuto modo di visitare tutte le spiagge per questioni di tempo, vi elenco quindi le mie preferite:

Agios Dimitrios: una lingua di ciottoli contornata da mare trasparente. L’acqua è veramente bella e l’impressione è sicuramente quella di essere circondati dal mare. Senza dubbio è anche una delle spiagge più famose di Alonissos!

Kokkinokastro: qui la sabbia e le rocce che circondano la baia sono rosse. I contrasti che si creano con l’acqua sono davvero belli e la rendono una spiaggia da non perdere quando si visita Alonissos.

kokkonikastro

Spiaggia di Kokkonikastro.. qui sicuramente in bassa stagione! (credits: alonissos.gr)

Chrissi Milia: per gli amanti della sabbia Chrisi Milia è la scelta migliore. La spiaggia è abbastanza lunga e riparata, il mare generalmente calmo. Bellissimi i colori!

DOVE DORMIRE AD ALONISSOS

In questo caso non vi consiglio una struttra specifica perchè non siamo stati soddisfatti della nostra scelta. L’alloggio era molto carino ma abbiamo avuto non pochi problemi con la proprietaria! Di conseguenza, vi consiglio di dare un occhio sia alle strutture della città vecchia ma anche, soprattutto se vi fermate per poco tempo, a quelle nella zona del porto, più comoda per i trasporti. 🙂

CERCA HOTEL AD ALONISSOS

Qui termina il mio itinerario alla scoperta delle Sporadi. Anche queste isole non hanno fatto altro che confermare il mio amore per la Grecia. Trovo che si adattino a tante preferenze diverse e che siano perfette, grazie alla breve distanza che le separa, anche per essere visitate in poco tempo (almeno 10 giorni, in ogni caso). Come al solito, spero che il mio post vi sia di ispirazione per il prossimo viaggio!

Martina

About the Author

Martina

Sono Martina, abito a Padova e nella vita, oltre ad essere un’instancabile viaggiatrice, sono una Web Developer a tempo pieno. Amo la fotografia. Spero di riuscire ad ispirare chi, come me, è animato da una grande passione per la scoperta di posti nuovi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *